Distilleria Caffo: la storia

La storia della Distilleria Caffo è legata a quella dei suoi fondatori e a quattro generazioni di distillatori che, fin dal lontano 1915, grazie alla loro passione e al loro impegno, hanno garantito al marchio Caffo  l’eccellenza nella produzione di distillati e liquori.
Nel lontano 1915 Giuseppe Caffo appassionato studioso dell’arte distillatoria, dopo aver gestito per anni distillerie ne rileva una di stampo artigianale, con l’intento di migliorare e trasmettere le conoscenze acquisite ai figli.
Inizialmente la produzione era basata soprattutto su distillati, alcool e derivati dalla lavorazione del vino, ma gradualmente i Caffo iniziarono a produrre e diffondere alcuni liquori ottenuti da antichissime ricette, frutto di pazienti e minuziose ricerche e rielaborazioni. Questi prodotti basati su sapienti dosaggi di erbe aromatiche ed officinali, infuse in alcool di ottima qualità, conquistarono immediatamente i favori dei buongustai e della raffinata clientela dell’epoca.
L’espansione dalla Sicilia alla Calabria, fortemente voluta dai tre fratelli Caffo, Sebastiano, Santo e Giuseppe, testimonia la loro capacità di essere pionieri, di saper guardare oltre, raccogliendo la sfida della modernità. Col passare degli anni, pur continuando nella tradizione prettamente artigianale dell’azienda, sono state apportate delle trasformazioni fondamentali alle apparecchiature di distillazione ed alla lavorazione dei liquori, ottenendo così un risultato ottimale.
Oggi alla quarta generazione di distillatori/liquoristi, grazie alla costruzione di un nuovo insediamento produttivo accanto all’antica distilleria di Limbadi, la Distilleria Caffo si pone sul mercato come una moderna azienda in grado di garantire la qualità costante dei propri prodotti. Inoltre, grazie alla consociata americana CAFFO BEVERAGES inc. finalmente anche negli USA si può gustare la qualità italiana firmata “Caffo”. Dopo quasi 100 anni, la famiglia Caffo continua la sua attività con lo stesso impegno e la stessa voglia di crescere che animavano i suoi antenati.

Certificati

La Distilleria F.lli Caffo s.r.l. ha implementato un sistema di qualità aziendale a norma UNI EN ISO 9001.2000 certificato da Certiquality. Lo standard applicato è riconosciuto in Italia e nei più importanti paesi del mondo ed è ulteriore garanzia dell’affidabilità dell’organizzazione aziendale.
La Distilleria Caffo, sempre attenta alla lavorazione dei prodotti naturali, in seguito ad un sopralluogo ispettivo del proprio stabilimento di Limbadi, è stata giudicata idonea da “SUOLO e SALUTE” per la lavorazione di prodotti biologici certificati.

 

Distilleria Caffo – I prodotti

Vecchio Amaro del CapoIl prodotto principale dell’azienda é il Vecchio Amaro del Capo, frutto sapiente di un’antica ricetta che racchiude in se i principi di tante benefiche erbe, fiori e frutti della meravigliosa terra di Calabria; il suo gusto gentile ed aromatico e il suo colore caldo e ambrato sono da sempre un’espressione sincera di genuinità; si può servire liscio, nei Cocktails, sul gelato, nel caffè o come vuole la migliore tradizione calabrese si può gustare ghiacciato.

Liquorice

Prima del 1995, nessun liquorista aveva mai elaborato un liquore di sola liquirizia, in quanto la stessa veniva considerata “solo” un ingrediente da usare combinato ad altri (anice, menta, varie erbe amare e aromatiche). La rivoluzionaria idea di Caffo, di creare il primo liquore di pura liquirizia calabrese, si è concretizzata grazie alla fusione tra le conoscenze acquisite in quattro generazioni nel campo degli alcolici e la tradizione calabrese di lavorare la radice in maniera naturale per preservare durante l’estrazione del succo le pregiate caratteristiche organolettiche che la rendono superiore a qualsiasi altra.

Appeal

È un liquore a base di agrumi e di erbe mediterranee, infuse in vodka di grano ed ottima Grappa Italiana.

Appeal è il primo liquore della nuova linea ideata da Caffo Spirits & Beverages ed è un prodotto innovativo e naturale, creato grazie all’ esperienza secolare maturata nel campo dei distillati e dei liquori.

Cedro della Riviera

È un liquore naturale, ottenuto per infusione in finissimo alcol, di scorze di cedro (Citrus Medica), tipico agrume che cresce lungo la riviera calabrese. La sua esclusiva ricetta lo rende unico, ricercato, e capace di soddisfare i palati più raffinati. 

Nocino

Il Nocino del Monte Poro è prodotto utilizzando noci verdi di Calabria raccolte nel mese di giugno, rispettando l’antica ricetta tradizionale che prevede anche l’uso di preziose spezie ed un lungo periodo di stagionatura dell’infuso alcolico. Tra le tante credenze popolari legate a questo delizioso liquore, in particolare è da ricordare il legame con le Streghe che sotto l’albero delle noci organizzavano i loro magici sabba, e l’usanza di raccogliere le noci verdi il 24 giugno, giorno favorevole alla nascita degli alchimisti.

Grappepe

Grappepe, la “Grappa al peperoncino di Calabria” nasce dal più noto condimento tipico della cucina calabrese infuso in acquavite ottenuta dalla distillazione di selezionate vinacce. Utilizzato in giuste dosi il peperoncino ha la proprietà di stimolare e normalizzare i processi digestivi.

Indianello

Dal frutto intero del fico d’india (opuntia ficus indica), pianta che cresce spontanea in tutto il sud Italia, viene ottenuto questo delizioso liquore dal caratteristico gusto dolce e fruttato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here