Home News enologia Vecchio Amaro del Capo Conquista l’Athens Bar Show 2023

Vecchio Amaro del Capo Conquista l’Athens Bar Show 2023

429
0
Caffo - vecchio amaro del capo
Caffo - vecchio amaro del capo

Vecchio Amaro del Capo: Un Debutto di Successo a Atene

L’Athens Bar Show 2023, una delle più prestigiose manifestazioni internazionali nel mondo del bar, ha recentemente chiuso i battenti, lasciando un’impressione indelebile grazie alla partecipazione di Vecchio Amaro del Capo. Questo evento, che ha attirato oltre diecimila visitatori in soli due giorni, ha segnato il debutto di Vecchio Amaro del Capo con un proprio stand, diventando rapidamente il fulcro dell’attenzione per gli addetti ai lavori.

Espansione Internazionale e Cultura del Made in Italy

Nuccio Caffo, amministratore delegato di Gruppo Caffo 1915, ha sottolineato l’importanza di questa partecipazione come un passo significativo nella strategia di espansione internazionale dell’azienda. L’obiettivo è quello di esportare l’autentica cultura del made in Italy, valorizzando la storia ultracentenaria e l’eccellenza nella produzione che caratterizzano il marchio.

Innovazione e Versatilità: I Segreti del Successo di Vecchio Amaro del Capo

Durante l’evento, Vecchio Amaro del Capo ha dimostrato la sua versatilità e innovazione. Oltre ai classici shot ghiacciati, sono stati presentati cocktail innovativi come il Capo Tonic e il Capo Arrabbiato Spritz, che hanno riscosso grande successo tra il pubblico. Fabrizio Gulì, global chief marketing officer di Gruppo Caffo 1915, ha evidenziato l’importanza di posizionarsi come leader nel settore, offrendo un prodotto che si distingue nettamente dalla concorrenza.

Fonte www.lacnews24.it.