Home Cosenza Cassano all’Ionio

Cassano all’Ionio

1037
0

Cassano all’Ionio: nella piana di Sibari

Le origini

Le origini di Cassano all’Ionio risalgono a tempi remoti. La città grazie alla sua posizione strategica è sempre stato uno dei più importanti centri economici e commerciali della zona. Passeggiando per le vie del centro storico, si possono ammirare meravigliosi palazzi nobiliari,  numerose chiese, monumenti di epoca antica, qualche vecchia bottega artigiana che fa rivivere al visitatore un emozionante ritorno al passato.

La natura

Si possono cogliere, inoltre, atmosfere e suggestioni ormai scomparse altrove dove le stradine mostrano tracce del tipico selciato in pietra, i caratteristici angoli si alternano ad improvvisi squarci che lasciano intravedere il verde della pianura e il blu del mare. Nel centro della città si può vedere una delle più straordinarie bellezze, i ruderi della “Pietra del Castello”. Una natura generosa ed imprevedibile ha disegnato paesaggi e scenari di abbagliante bellezza all’interno dei quali appare, come incastonata, la preziosa testimonianza di un popolo antico: Cassano. I sette colli, il centro storico ed il complesso termale rappresentano un carosello di emozioni che, attraversando i centri di Lauropoli, Doria e Sibari, ci guidano per mano fino alla splendida Baia della Luna, in cui si fondono, in un perfetto equilibrio armonico e cromatico, i nuovi siti turistici con gli antichi reperti archeologici, testimonianza di una gloriosa civiltà.

Da vedere

Vi sono le Terme Sibarite e le Grotte Carsiche di Sant’Angelo. Nella frazione di Sibari si trovano il Museo archeologico nazionale della Sibaritide e il Parco archeologico di Sibari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here