Home Arte e Cultura Premio per la Cultura Mediterranea ad Annarosa Macrì 

Premio per la Cultura Mediterranea ad Annarosa Macrì 

505

Premio per la Cultura Mediterranea della Fondazione Carical ad Annarosa Macrì

L’autrice di “Corpo estraneo” premiata domani 6 ottobre

Riceverà il Premio Speciale della Fondazione Cassa di Risparmio di Calabria e di Lucania Annarosa Macrì, giornalista, scrittrice ed intellettuale, per l’opera “Corpo estraneo”, edita da Rubbettino, il prossimo 6 ottobre a Cosenza.
Il Premio si pone come obiettivi precipui quello di riconoscere i meriti di quanti contribuiscono all’approfondimento e alla conoscenza delle culture mediterranee, anche  nelle loro implicazioni di attualità; favorire il dialogo e la comprensione tra le diverse espressioni culturali del Mediterraneo;
promuovere, attraverso appositi “laboratori” e con il coinvolgimento di scuole delle due regioni, la lettura, anche creativa, tra i giovani.
Oltre alla giornalista calabrese, molti i premiati, tra i quali Andrea Riccardi, fondatore della comunità di Sant’Egidio, per la sezione “Società Civile” e Luciano Canfora per la sezione “Scienze dell’uomo”.
La cerimonia che avrà come madrina la conduttrice Rai Lorena Bianchetti si svolgerà presso il prestigioso teatro cittadino “Alfonso Rendano” e avrà inizio alle 17,30.

Clicca qui per maggiori informazioni sul libro “Corpo estraneo
Clicca qui per maggiori informazioni su Annarosa Macrì

Fonte Ufficio stampa Rubettino
Tel. 0968 6664275