Home News Arte e Cultura Premio per la Cultura Mediterranea ad Annarosa Macrì 

Premio per la Cultura Mediterranea ad Annarosa Macrì 

1798
0

Premio per la Cultura Mediterranea della Fondazione Carical ad Annarosa Macrì

L’autrice di “Corpo estraneo” premiata domani 6 ottobre

Riceverà il Premio Speciale della Fondazione Cassa di Risparmio di Calabria e di Lucania Annarosa Macrì, giornalista, scrittrice ed intellettuale, per l’opera “Corpo estraneo”, edita da Rubbettino, il prossimo 6 ottobre a Cosenza.
Il Premio si pone come obiettivi precipui quello di riconoscere i meriti di quanti contribuiscono all’approfondimento e alla conoscenza delle culture mediterranee, anche  nelle loro implicazioni di attualità; favorire il dialogo e la comprensione tra le diverse espressioni culturali del Mediterraneo;
promuovere, attraverso appositi “laboratori” e con il coinvolgimento di scuole delle due regioni, la lettura, anche creativa, tra i giovani.
Oltre alla giornalista calabrese, molti i premiati, tra i quali Andrea Riccardi, fondatore della comunità di Sant’Egidio, per la sezione “Società Civile” e Luciano Canfora per la sezione “Scienze dell’uomo”.
La cerimonia che avrà come madrina la conduttrice Rai Lorena Bianchetti si svolgerà presso il prestigioso teatro cittadino “Alfonso Rendano” e avrà inizio alle 17,30.

Clicca qui per maggiori informazioni sul libro “Corpo estraneo
Clicca qui per maggiori informazioni su Annarosa Macrì

Fonte Ufficio stampa Rubettino
Tel. 0968 6664275