Home Istituzioni Nino Marazzita

Nino Marazzita

2108

Nino Marazzita (Palmi, 2 aprile 1938) è un avvocato italiano.

Nino Marazzita: biografia

Nino Marazzita esercita la professione di avvocato penalista dal 1965. Nel corso della professione l’avv. Nino Marazzita ha partecipato ad alcune delle vicende giudiziarie più rilevanti della storia giudiziaria italiana a partire dagli anni ’70, tra cui processi per terrorismo, per sequestro di persona, per reati contro la pubblica amministrazione, per associazione per delinquere e nei confronti di serial killer. Tra questi citiamo il ruolo di avvocato di parte civile nel processo per l’omicidio dello scrittore Pier Paolo Pasolini ed il legale di Eleonora Moro nel processo sull’omicidio di Aldo Moro. L’avv. Nino Marazzita ha inoltre assistito uomini di cultura, quotidiani e periodici in difesa della libertà di informazione, del diritto di critica e di satira.

Marazzita ha diretto, negli anni ottanta,  la rivista di diritto “L’Eloquenza”, fondata dal prof. Giuseppe Sotgiu, di cui è stato allievo nei primi anni della professione e collabora con i mensili “Detective & Crime” e “Polizia e Democrazia”. Per Rai Notte conduce la rubrica televisiva “L’Avvocato risponde” su Rai 2, nella quale si esaminano quesiti giuridici proposti dai telespettatori. È inoltre consulente ed ospite ricorrente nel programma radiofonico e televisivo Italia: istruzioni per l’uso su Rai Radio 1 e Rai News, condotto da Emanuela Falcetti.

Pubblicazioni

Nino Marazzita; Matilde Amorosi, L’avvocato dei diavoli, Milano, Rizzoli, 2006.