Home Agroalimentare New York Times Travel Show: la Calabria si promuove a New York

New York Times Travel Show: la Calabria si promuove a New York

454
0

La Calabria, che è appena stata scelta dal New York Times come uno dei 52 luoghi da visitare nel 2017 (è al 37esimo posto, unica meta italiana), in questi giorni si trova al “New York Times Travel Show per presentare insieme al Dipartimento Turismo “Rosso Calabria”, il brand che promuove l’offerta enogastronomica, turistica e culturale della regione. 

All’importante fiera di settore hanno partecipato i due chef Caterina Ceraudo e Antonio Abruzzino, già protagonisti dell’articolo del NYTimes, fieri di far conoscere nel mondo la cucina calabrese, ricca di prodotti unici come la cipolla rossa di Tropea, il bergamotto, il pomodoro di Belmonte: doni di una terra misteriosa e in larga parte ancora incontaminata. “Abbiamo 350 varietà di vitigni che sono rimaste nascoste nelle pieghe del territorio. Ogni calice di vino da noi ha 2000 anni di storia: porta con sé la Magna Grecia”, ci spiega Angela Vatrano del Dipartimento Turismo della Regione. “E a Reggio Calabria l’aria profuma di bergamotto: te ne accorgi appena scendi dal treno“.

Ospite d’onore la celeberrima chef italo-americana Lidia Bastianich, che nonostante le origini apparentemente lontane (è istriana) ci racconta di amare molto la Calabria e l’intensità dei suoi sapori. E ci saluta chiedendoci: “Sapevate che la Regina Elisabetta d’Inghilterra si fa spedire 200 chili di cipolle di Tropea ogni anno?”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here