Favella: la storia

Nel naturale anfiteatro della piana di Sibari che fu la più antica e ricca tra le colonie della Magna Grecia in Calabria, sorge l’azienda agricola Favella, circondata dalla rigogliosa macchia mediterranea e affacciata sul grande golfo dello Jonio, tanto da essere citata dal famoso numismatico, egittologo nonché grande studioso di storia Greca, P. Lenormant che, nella sua opera “La Grande Grèce” cita:«Non credo che esista al Mondo niente
di più bello della campagna dove fu Sibari. C’è tutto il verde ridente dei dintorni di Napoli la grandiosità dei più maestosi paesaggi alpestri, il sole ed il mare della Grecia». Nata negli anni ‘30 come azienda pastorale, nel dopo-guerra affianca alla cultura dell’allevamento quella della produzione agro-alimentare, realizzando un moderno complesso di lavoro pronto a soddisfare anche i mercati internazionali.  In poco tempo l’azienda Favella si amplia e si perfeziona tanto da essere premiata nel 1970 con la medaglia d’oro dal Ministero dell’Agricoltura per la superiorità dell’allevamento dei bovini da latte. Da allora ha continuato a crescere sempre nel pieno controllo della sua produzione ed oggi vanta 371 ettari di terreni così destinati: 5 ettari di orti per la produzione di verdure, erbe aromatiche e spezie, 45 di risaie, 55 di agrumeti, 16 di uliveti e di 250 ettari di terreni seminativi per la produzione dei diversi foraggi per gli animali.

La svolta: dall’allevamento bovino all’allevamento bufalino.

Il 2002 è l’anno della svolta, un grande cambiamento per l’azienda Favella. La famiglia Rizzo decide di  rTasformare l’allevamento da bovino in bufalino con il relativo acquisto di materiale genetico altamente  selezionato, ad oggi l’azienda vanta il possesso di 800 bufale e non è detto che questo numero possa crescere
ulteriormente nel giro di poco tempo dato il successo dei diversi prodotti derivati. Dal grande allevamento di bufale nasce BuFavella, la linea di saporitissimi formaggi e deliziosa carne di Bufala. Le bufale vengono alimentate per il 90% con prodotti aziendali e la trasformazione del latte viene realizzata direttamente nel caseificio BuFavella che utilizza solo il latte  dell’allevamento aziendale.  L’azienda vanta una produzione giornaliera di circa 20 quintali di latte offrendo una linea completa di prodotti bufalini al 100%: mozzarella, formaggio fresco, caciocavallo, ricotta, scamorza, stracchino ed inoltre per i più golosi yogurt e gelato in una varietà di gusti selezionando la migliore frutta di stagione, tra cui le rinomatissime clementine di Corigliano anch’esse di produzione aziendale. La carne di bufalo è in assoluto tra le carni più magre e leggere perché ha bassissimi contenuti di colesterolo ed alti valori di proteine e ferro. E’ di colore roseo, gustosissime molto tenera per la notevole quantità di aminoacido presente nel collagene bufalino che la rende particolarmente digeribile e dietetica. La linea carne comprende: salami, hamburgers, polpettine, wurstel, singoli pezzi anatomici sottovuoto. Favella inoltre per soddisfare i palati più esigenti, porta sulle tavole solo il meglio della Calabria con la sua linea di specialità agroalimentari Torre Saracena: sottoli, sughi, contorni, creme e marmellate; cipolle rosse, melanzane, peperoni, carciofini cotti alla brace, cicoriette, lapristi selvatici. Questi sono solo alcuni degli ortaggi che, sapientemente abbinati, interpretano le antiche ricette Calabresi. Le freschissime materie prime, prodotte direttamente negli orti di Favella e garantite dai rigorosi standard qualitativi di produzione, insieme alle specialità selvatiche tipiche della zona, sono raccolte da Favella per rispondere alle esigenze più vulnerabili di una clientela sempre più attenta a riscoprire i  sapori di un tempo e che solo il nostro territorio incontaminato può offrire, portando in tavola quindi solo il meglio della Calabria. La linea comprende ancora, verdure in olio extravergine d’oliva, creme di verdure, sughi al pomodoro per arricchire la pasta ed il riso di ottima qualità Arborio, Karnak, coltivato nelle risaie Favella. La sana tipicità dei prodotti di Favella prende la sfumatura più golosa nelle tradizionali clementine candite e ricoperte dal migliore cioccolato fondente, preparate scegliendo tra i clementineti i frutti più belli. Frutti che ritroviamo nelle gustose marmellate diagrumi o nelle confetture extra di fichi, mele cotogne e pere. Le linee Torre Saracena e BuFavella sono disponibili nei migliori gourmet italiani ed esteri e nei punti vendita di Cantinella di Corigliano Calabro (Cs) al km 359.800 ss 106 e di Cosenza Via  Simonetta 40.

Filosofia

Oggi l’agricoltura è alla vigilia di grandi cambiamenti e l’azienda Favella vuole ancora una volta interpretarli tempestivamente adeguando le sue realtà produttive alle nuove esigenze dei mercati. La nostra convinzione è che oggi quanto più l’azienda, attraverso le sue produzioni, si avvicina al consumatore finale tanto più avrà la possibilità di essere competitiva ed affrontare le nuove sfide che i mercati globalizzati ci impongono.

Sintesi

Nata negli anni ‘30 come azienda pastorale, Favella, nel dopo-guerra affianca alla cultura dell’allevamento quella della produzione agroalimentare, realizzando un moderno complesso di lavoro pronto a soddisfare anche i mercati internazionali. Il 2002 è l’anno della svolta, un grande cambiamento per l’azienda: la famiglia Rizzo decide di trasformare l’allevamento da bovino in bufalino, nasce così BuFavella, la linea di saporitissimi formaggi e deliziosa carne di Bufala. Favella inoltre per soddisfare i palati più esigenti, porta sulle tavole solo il meglio della Calabria con la sua linea di specialità agroalimentari Torre Saracena.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here