Home Istituzioni Domenico Naccari

Domenico Naccari

1917
Domenico naccari, personaggi calabresi

Domenico Naccari, il delegato ai rapporti con i calabresi nella capitale

Biografia

L’avvocato Domenico Naccari è nato a Vibo Valentia il 17 novembre 1968, attualmente vive a Roma, è sposato con l’avv. Francesca Romagnoli ed ha due figli, Giuseppe ed Aurora. Figlio di magistrato, appartiene ad una famiglia borghese della Calabria che conta generazioni di professionisti tra medici, avvocati, magistrati e notai. Si è laureato a soli 22 anni in Giurisprudenza presso l’Università di Messina e subito dopo ha conseguito il titolo di avvocato. È stato assistente universitario nella cattedra di diritto del lavoro presso l’Università di Roma Tor Vergata ed ha iniziato la professione forense presso lo studio dell’avv. Francesco Lombardi Comite, già magistrato, avvocato dello Stato ed, infine, apprezzato avvocato presso le Corti Superiori (Corte di Cassazione, Corte dei Conti, Consiglio di Stato). Attualmente è titolare dell’omonimo studio legale sito in Roma, via Carlo Alberto Racchia, 2 e svolge in prevalenza l’attività di avvocato penalista anche presso le magistrature superiori, poiché è iscritto all’albo degli Avvocati Cassazionisti dal 25 novembre 2005. Ha strutturato il suo studio in modo tale da offrire ai suoi clienti anche assistenza civliistica, giuslavoristica ed amministrativa. È altresì consulente del Consolato del Regno del Marocco da molti anni. È impegnato in attività sociali, nonché è socio del Rotary Club Roma Olgiata, ove ha altresì ricoperto la carica di segretario. È stato relatore in diversi seminari ed incontri di studio sulla giustiza e sui problemi pratici relativi alle leggi di nuova applicazione. Attualmente è impegnato nell’attività politica in quanto Consigliere Comunale di Roma.