Home Albo d'oro Peppe Voltarelli-2010

Peppe Voltarelli-2010

1603
0

Peppe Voltarelli: Biografia

Peppe Voltarelli, cantautore. Nasce a Cosenza 1969. Nel 1988 si trasferisce a Bologna dove si laurea in Dams con una tesi sul rap italiano fondatore e frontman per quindici anni del gruppo Il Parto delle Nuvole Pesanti. Collabora con musicisti quali Teresa De Sio, Claudio Lolli, Davide Van De Sfroos, Roy Paci e Carlo Muratori. Artista poliedrico e versatile, con incursioni nel cinema e nel teatro, Voltarelli fonda a Bologna, Emir (Ente Musicisti Italiani Rilassati organo indipendente di autori e agitatori culturali. Realizza un recital sulla vita di Domenico Modugno dal titolo “Voleva fare l’artista”. Collabora con Giancarlo e Fulvio Cauteruccio e cura le musiche dell’opera “Roccu u Stortu“e con Giuseppe Gagliardi nel cinema con il quale realizza Doichlanda, documentario sugli italiani in Germania. Sul palco per il Primo Maggio a Roma. All’attivo tante tournèe all’Estero. A gennaio del 2006 inizia la sua carriera solista. Nel 2010 si aggiudica la Targa Tenco per il miglior album in dialetto, con “Ultima notte a Mala Strana”.

Premio Made in Calabria – Sezione Calabria

Poliedrico cantautore di storie e passioni che diventano identità, lega musica e parole in una poesia moderna e irriverente, ironica e nostalgica, realistica e onirica al tempo stesso.  Per la sua carriera nell’arte e nei sentieri che la costellano, per la sensibilità con cui attinge al patrimonio musicale popolare mediterraneo e alla grande tradizione degli chansonnier francesi, infondendo nuova forma e vita alla lingua della sua terra, la Calabria, declinandola in un linguaggio che abbraccia e coinvolge ogni popolo e nazione.

Dichiarazione

«Da tanti anni porto avanti un lavoro legato al dialetto, ad una lingua, e dell’accento non mi sono mai disfatto. Ho deciso che forse avrei fatto prima a far diventare il dialetto un valore che non a cancellarlo»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here