Home feste Le tradizioni del folclore

Le tradizioni del folclore

876
0

Le tradizioni del folclore…. Una moda da tramandare

Passando per le vie sul borgo di questa terra  sconfinata nel meriggio di un sud incandescente, ci si accorge che sul rivo che l’ attraversa e ne solca i campi, gorgogliano un mare di tradizioni. Ciuffi di essenze popolari che si incastrano bene nell’attualita’ di una vita nuova seppur frenetica. Itinerari lunghi quanto il tempo trascorso dal passato al presente. Tarantelle, canti , suoni d’organetto e di mandolini,serenate d’amore e note di violini.

A  zonzo per la Calabria, sembra evaporare in ogni angolo che sia fabbricato ancora di vecchie pietre o di nuovi mattoni, il profumo del folclore, che e’ altresi intrinseco nell’evoluzione della vita di questo nostro meridione. Dalle montagne al mare, sembra voler riedificare mura solide, la tradizione del folk, a dimostrazione della quale la Calabria vanta della presenza nel territorio di molti gruppi. La ripresa e dunque la rinascita di questo attaccamento alla terra, alla tradizione contadina, sembra voler essere un  punto fermo per la determinazione dei valori del passato proiettati ai giorni attuali, cercando di compattare e aggregare, specie i giovani, i quali spesso non trovano sfogo , ne’ interesse , ne’ hanno alcuna conoscenza delle proprie radici. Per questa quasi indifferenza e cattiva educazione all’importanza delle tradizioni che riunite in fascio unico,  formano la storia di un popolo , spesse volte sembra quasi un oltraggio voler introdurre nel linguaggio giornaliero un soffio di lingua popolare che e’ madre di noi stessi, i cui termini piu’ stretti sembrano ormai aver lasciato campo ad un’italianizzazione “forzata”.

Allora, anche la societa’ piu’ giovane diventa responsabilmente conscia che una perdita d’identita’ altro non porterebbe che a un’usura della propria storia. Per questo e’ con entusiasmo che proprio la cerchia dei giovani sembra volersi riappropriare della propria storia, interpretando il passato nei canti, nei balli e nella musica e nella ricerca fatta atto pratico,con il riutilizzo di vecchi strumenti musicali ,tipici della terra. Nascono cosi’ i gruppi folk, dove oltre alla padronanza di se stessi , si riesce a creare fusioni nuove ,di comunita’ giovani, capaci di esportare nel mondo, la parte sana e bella di questa terra umile e ancora con sani principi e valori. Per questo, e’ rilevabilmente importante che da parte di tutte le istituzioni, della gente comune,  vengano sempre piu’ sostenute ed elaborate iniziate atte allo sviluppo sempre piu’ spesso delle tradizioni folcloriche in Calabria e nel mondo, dando piena valenza alla ricerca e affermazione della propria identita’ popolare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here