Home Catanzaro Lamezia Terme

Lamezia Terme

1012
0
Lamezia terme, luoghi eccellenze

Lamezia Terme: il comune più esteso della provincia

La storia

E’ una città calabrese in provincia di Catanzaro. Il comune, che conta 70.846 abitanti , è il terzo della Calabria  ed il maggiore sulla costa tirrenica tra Salerno e lo Stretto di Messina e con 160,24 km² rappresenta il comune più esteso della provincia di Catanzaro ed uno dei più estesi della regione. È sede di un  aeroporto internazionale, il più importante della regione ed è un importante centro commerciale. Per effetto ed a seguito del D.P.R. 21 luglio 1972, il Comune di Lamezia Terme ha diritto di fregiarsi del titolo di Città.

Nata nel 1968 dall’unione amministrativa dei comuni di Nicastro, Sambiase e Sant’Eufemia, è oggi una città di rilevante importanza dal punto di vista, commerciale e agricolo, per la sua posizione centrale in Calabria e il suo territorio pianeggiante. Infatti è sede di un aeroporto int21ernazionale, il più importante della regione  e di uno snodo ferroviario, la Stazione di Lamezia Terme Centrale che è il più importante della provincia di Catanzaro. Vanta una vivace e rinomata coltivazione dell’olivo da cui si produce l’olio Lametia DOP e della vite da cui si ricavano i vini Lamezia.

La città prende il suo nome dal fiume Amato, un tempo chiamato Lamato (lat. Lamatus), che la attraversa nella sua parte più periferica. Questo nome fu originariamente dato solo al comune, ora divenuto quartiere della città, di S.Eufemia. Dopo l’unione amministrativa del 1968, si è scelto il nome di Lamezia per l’intera città, a cui è stato aggiunto terme, per via delle terme di Caronte che si trovano sul territorio e le cui proprietà benefiche erano note già al tempo dei romani.

La città è anche sede vescovile, una delle più antiche della Calabria chiamata, prima della nascita della nuova città, Diocesi di Nicastro (Diocesis Neocastrensis).

Il territorio

Il territorio comprende 8 km di costa, una parte della Piana di Sant’Eufemia e una parte collinare e montuosa che si estende fino al Monte Mancuso che è la propagine occidentale della Presila catanzarese. Il comune di Lamezia TermeLamezia Terme), posta al centro della costa tirrenica in Calabria e si affaccia sul golfo di Sant’Eufemia (ormai conosciuto come golfo di Lamezia). Il centro del comune si trova indicativamente a metà strada fra la costa tirrenica e la Presila catanzarese ed è posizionato all’estremità occidentale dell’istmo di Catanzaro, il più stretto d’Italia, dove il Tirreno dista solo 28 km dallo Ionio. ha sede sul bordo della pianura costiera detta piana di Sant’Eufemia (o piana di

La città della piana si trova in posizione centrale, a breve distanza dai capoluoghi di provincia della regione: 30 km da Catanzaro, 35 da km Vibo Valentia, 77 km da Cosenza, 116 km da Crotone e 145 km da Reggio Calabria. Una parte importante della città sorge nella Piana di Lamezia Terme, creata a seguito di bonifiche di varie aree paludose. Di aspetto misto con nucleo in pianura, il comune annovera anche una serie di piccole frazioni geografiche che hanno sede sulle colline e montagne adiacenti, oltre a 8 km di costa situati nel cuore del golfo di Santa Eufemia, in corrispondenza dell’omonimo centro abitato.

I musei

* Museo Diocesano

* Museo Archeologico Lametino

* Ecomuseo – Luogo della Memoria

* Piccolo Museo del Tirion – Bastione di Malta

 Eventi culturali

* Premio Nazionale Anthurium d’Argento (fine luglio – inizio settembre) istituito dallo stesso Centro Studi. La Cerimonia di consegna dei Premi e Riconoscimenti ha luogo nel Parco Naturale delle Terme Caronte. Ha lo scopo di diffondere il culto dei valori morali, civili, sociali, culturali e religiosi.

* Concorso internazionale pianistico, riservato a giovani pianisti di qualsiasi nazionalità,e concorso nazionale di musica, allo scopo di valorizzare giovani talenti musicali,(mese di maggio) organizzati da A.M.A. Calabria,patrocinata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale per lo Spettacolo dal vivo, dalla Regione Calabria Assessorati alla Promozione Culturale ed al Turismo e dalla Città di Lamezia Terme.

* Lamezia Demofest e Mei Sud (fine luglio) organizzato da Ruggero Pegna in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e “Demo, l’Acchiappatalenti” di Radio1 Rai. Festival/Fiera della nuova musica italiana con lo scopo di valorizzare i giovani talenti.

* Ogni anno a Lamezia prende il via la “Stagione Teatrale”, durante la quale vengono rappresentate opere messe in scena dai più noti attori e dalla compagnie più famose d’Italia. La stagione teatrale comprende il Teatro di Prosa, il Teatro Ragazzi e il Ricrii Teatro.

A questa si aggiunge anche la “Stagione Musicale”, con Musica da Camera, Lamezia Jazz e Grandi Eventi.

* Manifestazione “Cinema e Cinema”, organizzata da Arci Lamezia Terme nei mesi estivi, durante la quale vengono proiettati alcuni dei film d’autore più belli e in voga nel periodo, nella splendida cornice del Castello Normanno-Svevo del quartiere Nicastro.

* Manifestazione “Teatro Magna Graecia”, con la messa in scena di spettacoli teatrali, per lo più della mitologia classica, nella cornice dell’Abbazia Benedettina del quartiere Sant’Eufemia.

* Il 9 ottobre 2011 il Santo Padre Papa Benedetto XVI farà visita alla città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here