De Tommaso calzature

Le calzature de Tommaso dimostrano che migliorare vuol dire accogliere le innovazioni tecnologiche e metterle a servizio dell’artigianato. L’amore per la tradizione e la ricerca della perfezione portano sul mercato esclusive calzature interamente fatte a mano, eleganti e pregiate.

La tradizione orale, tramandata da padre in figlio, indicherebbe il capostipite in un calzolaio fiorentino, Cosimo, nella Firenze dell’ultimo ventennio del XVIII secolo. La leggenda narra che dei tre figli maschi solo uno, Emilio, apprese l’arte del padre ed in essa si perfezionò. Fu uno dei più apprezzati esponenti dell’artigianato calzaturiero del suo tempo, tanto che, si dice, fu chiamato a Parigi al servizio di Napoleone Bonaparte, il quale, entusiasta dell’abilità del giovane, gli conferì l’incarico di confezionare le calzature imperiali per ogni battaglia.
Non si hanno notizie di alcun De Tommaso fino al 1867, anno in cui si attesta la presenza di un ceppo di Calabria, nel Cosentino e precisamente nel comune di Montalto Uffugo. Le fonti storiche attestano cinque generazioni da allora. Ancora oggi si tramanda la leggenda dell’artigiano Cosimo e di suo figlio Emilio, l’artista calzolaio.

Le calzature De Tommaso sono il frutto della costante ricerca tecnologica e, al contempo, della riscoperta dell’antico modo di fare le cose: una per volta, con il piacere della calma e della cura dei dettagli. L’azienda produce in quantità limitata, offrendo la più alta qualità del prodotto. Le calzature De Tommaso non sono semplici beni di consumo, ma, lavorate artigianalmente, si rivelano quasi delle opere d’arte.

Il processo di lavorazione inizia con una serie di attività collegate alla ricerca, progettazione e sviluppo dei modelli. I maestri artigiani eseguono tutte le cuciture a mano: “a guardolo” per una linea classica, “norvegese” e “a treccia” per una calzatura resistente e sportiva. Nella prima cucitura il guardolo, la tomaia ed il sottopiede vengono bucati con la lesina. Attraverso i fori vengono passati e tirati a mano due spaghi.

Modelli esclusivi realizzati con pellami pregiati o tinti a mano, le calzature de Tommaso esprimono tutta la loro classe nell’impeccabile presentazione e nel servizio che continua anche dopo la vendita.

La vera novità tecnologica è rappresentata da una particolare tecnica di scansione multidimensionale che consente la cattura della geometria del piede nella località dove risiede il cliente, la trasmissione in tempo reale delle informazioni alla sede della de Tommaso e l’avvio istantaneo del processo di produzione che, a partire dalla definizione della forma e del modello della calzatura, permetterà di ottenere un prodotto finito di alto artigianato “su misura” interamente cucito a mano in tempi particolarmente contenuti.

La collezione de Tommaso, prestigioso riferimento sia dell’uomo elegante, sia dello sportivo che non rinuncia alla raffinatezza del particolare, rappresenta il meglio delle calzature cucite a mano “su misura”. Le de Tommaso, siano esse classiche, da cerimonia, per il tempo libero e da golf, già apprezzate in Giappone, Stati Uniti, Russia, Cina oltre che in Europa ed Australia, sono prodotte con materiali pregiati e di primissima scelta.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here