Home Nel mondo Arianna Errigo

Arianna Errigo

1850

Arianna Errigo: campionessa mondiale di scherma

Arianna Errigo (Monza, 6 giugno 1988) è una schermitrice italiana con origini calabresi (infatti la madre è di Condofuri – leggi sotto) la cui specialità è il fioretto.

Campionessa del mondo nel 2013, ha vinto la Coppa del mondo di scherma nelle stagioni 2008/2009, 2011/2012 e 2012/2013.

Il 28 luglio 2012 ha vinto la medaglia d’argento nel concorso individuale di fioretto femminile ai Giochi della XXX Olimpiade di Londra. Il 2 agosto 2012, assieme alle compagne Elisa Di Francisca, Valentina Vezzali, e Ilaria Salvatori (riserva), si è aggiudicata la medaglia d’oro nel concorso a squadre, nella cui finale è stata sconfitta la squadra russa.

Biografia

Residente a Muggiò (MB). Fa parte dell’Arma dei Carabinieri.

Atleta molto promettente, ha iniziato a vincere fin da giovanissima. Nel 2004 ha vinto i campionati del mondo cadetti a Plovdiv. Nel 2006, nei campionati europei giovanili a Poznan, ha vinto l’oro nella competizione individuale e l’argento in quella a squadre. Nel 2009 ha vinto l’oro nella gara a squadre agli europei di Plovdiv, poi un altro oro nella gara a squadre di fioretto e il bronzo nella gara di fioretto individuale ai mondiali di Adalia. Compagne di squadra dell’oro mondiale sono state Elisa Di Francisca, Margherita Granbassi e Valentina Vezzali.

Il 28 luglio 2012 ottiene la medaglia d’argento nel torneo individuale di fioretto femminile ai Giochi della XXX Olimpiade di Londra, battendo, in semifinale, la connazionale, e più volte campionessa olimpica, Valentina Vezzali, perdendo poi la finale per un solo punto contro Elisa Di Francisca. Nel torneo a squadre di fioretto vince la medaglia d’oro, tirando in finale contro la Russia.

Il 17 agosto 2012 le è stata conferita la cittadinanza onoraria di Condofuri, paese di origine della madre.

Il 7 agosto 2013 a Budapest vince il Mondiale nella specialità del fioretto.

 

FONTE: Wikipedia