Home Agroalimentare Prugne di Terranova

Prugne di Terranova

879
0

Prugne di Terranova: la “prugna di fràti”

Tradizionalmente denominate “prugna di fràti” vengono coltivate a Terranova Sappo Minulio (RC) e nel comprensorio limitrofo fin da quando l’attuale piccolo borgo rurale era un grande ducato.

Già nel 1691 Padre G. da Fiore elencava tra le prugne presenti in Calabria anche “quelle dette di frati, quali sono molto nobili, e delicate”. Probabilmente introdotte nel ‘500 dai frati benedettini celestini, le Prugne di Terranova si presentano con forma ellissoidale, ricoperte di pruina bianca e risultano di colore verde fino a maturazione (luglio- agosto) con riflessi dorati e viola intensi. Al sapore le “prugne dei frati ” sono molto dolci ed aromatiche con retrogusto persistente vegetale (erbaceo) e fresco, lasciando in bocca una gradevole sensazione di acidulo sul finale. La polpa è consistente e densa, poco succosa ed il seme si stacca senza difficoltà. Alle “Prugne di Terranova” ed alla “Confettura extra di Prugne diTerranova” è stato attribuito il marchio De.C.O.(Denominazione Comunale di Origine).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here